Excite

Wind Infostrada down: come chiedere il rimborso di 5 euro

A una settimana dal clamoroso blackout di Wind Infostrada, un down che è durato parecchie ore, che ha provocato numerosi disagi e che ancora provoca molti problemi, si torna a parlare di bonus per i clienti. Ma è possibile ottenere un risarcimento monetario per quello che è accaduto? Come chiedere il rimborso di 5 euro, di cui, alcuni, parlano? E Wind, come risponde all'accaduto?

Wind Infostrada non funziona il 13 giugno 2014: ADSL, 3G e pagine web in tilt

Già a poche ore dal fatto la Codacons aveva iniziato a parlare di rimborsi per i tanti privati colpiti dal disservizio, di una piccola somma da erogare direttamente nella bolletta dei tanti utenti sia dell'operatore mobile sia di quello fisso che, nella giornata del 13 giugno 2014, non hanno potuto accedere a internet, effettuare chiamate o inviare messaggi. A qualche giorno dal fatto l'Agcom è intervenuta sull'argomento che, con la delibera 124/10/cons, ha chiesto formalmente all'azienda 5 euro per ogni suo abbonato, da accreditare, deducendolo dal totale, nella prima fattura utile: una piccola somma che se non erogata a chiunque ne faccia richiesta potrebbe far intraprendere una class-action verso l'azienda di telefonia.

Ma come richiedere questi 5 euro? Il Codacons spiega che per ottenere il rimborso è necessario segnalare il disservizio, comunicazione che può essere fatta via telefono (al numero verde Wind 155), via internet (sul profilo ufficiale Twitter @Winditalia) o tramite posta tradizionale (all'indirizzo Wind Telecomunicazioni S.p.A. – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano).

Per danni più gravi...

Se siete aziende, oppure se il disservizio ha creato numerosi danni (varie sono le storie pervenute di attività chiuse, stipendi pagati ai dipendenti che non hanno potuto lavorare o, ancora, di siti prestigiosi non supportati dai server), allora il consiglio di Codacons, poi supportato anche dalla delibera dell'Agcom è quello di procedere in via privata tramite avvocato per dimostrare, così, più dettagliatamente le problematiche riscontrate a causa di Wind Infostrada e del suo down.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016