Excite

Teletu adsl: disdetta contratto

Come comunicare la disdetta del contratto adsl a Teletu? E' giusto sapere che la legge Bersani ha abolito le penali, ma permette ai gestori di addebitare i costi di disattivazione a condizione che siano previsti nel contratto e che siano giustificati al centesimo. Per qualsiasi comportamento poco trasparente, è consigliato segnalare immediatamente la questione al Garante nelle comunicazioni.

Le modalità di disdetta

Tele 2, che oggi si chiama Teletu, ha cambiato il nome ma gli indirizzi e i riferimenti sono rimasti inviariati. Per comunicare la disdetta del contratto o parte di esso a Teletu, ci sono due possibilità: aspettare la scadenza naturale o terminare i rapporti immediatamente.

Per scadenza naturale, si intende dopo un anno dall'attivazione (e non dalla richiesta del servizio). Decorsi i 12 mesi, il contratto viene automaticamente rinnovato, se non si comunica altrimenti all'azienda. E' necessario inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno, per avvisare la compagnia l'intenzione di disdire il contratto, e bisogna farlo alcuni giorni prima della scadenza dello stesso. Meglio farlo 2 o 3 mesi prima, per mettersi a riparo da sgraditi ritardi e sorprese.

La seconda modalità, consiste nell'inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno indicando una data che non corrisponde con la scadenza del contratto. In questo caso, la penale da pagare è pari a euro 60, a cui se ne vanno ad aggiungere altri 15 se il modem è in comodato d'uso.

In entrambe le modalità di disdetta la raccomandata con ricevuta di ritorno va inviata a: TeleTu - Casella Postale 1022 - 88046 San Pietro Lametino (CZ). E’, infine, consigliabile anticipare la pratica via fax al numero verde 800.991.022.

Una volta effettuata la disdetta se si vuol mantenere lo stesso numero presso un altro operatore possono passare da un minimo di 90 giorni ad un massimo di 120 giorni. Contrarimente con l'attivazione di un nuovo numero in 7 giorni si risolve tutto.

Richiesta disdetta

Nella lettera da inviare è bene specificare nell'oggetto se si tratta di disdetta a scadenza naturale o immediata e a quale numero di servizio si riferisce (specificando se si intende disdire l’intero contratto o solo uno dei servizi in abbonamento).

Nel testo basta scrivere: "Io sottoscritto NN, titolare del contratto ADSL n° X, attivato sull’utenza telefonica n° xxx comunico con la presente la richiesta di disdetta del servizio ADSL ad oggi attivo su questa linea. Accetto l’addebito in fattura dei costi di gestione per la disattivazione di cui alle condizioni generali di contratto, quantificato in 60€, come dalle vostre condizioni contrattuali (solo nel caso di scadenza immediata). In alternativa, richiedo che l’effettiva disattivazione del servizio venga effettuata alla naturale data di scadenza del contratto, onde evitare il pagamento di qualsiasi penale e/o sovrattassa (solo in caso di scadenza naturale). Chiedo inoltre che, a partire da quella data, il numero di linea ADSL ad oggi occupato dal Vostro servizio venga liberato celermente. Distinti saluti, Luogo, data, firma."

E' sempre consigliabile allegare una copia del documento d’identità e del codice fiscale dell'intestatario del servizio.

La disdetta del contratto

Pochi piccoli passi per comunicare a Teletu, servizio adsl, la disdetta del contratto. E' necessario fare molta attenzione al rispetto dei termini di richiesta e alla modalità di comunicazione. Il Garante delle Comunicazioni (AGICOM) ha messo a disposizione un software che permette di monitorare la qualità del servizio adsl. Si può così verificare obiettivamente se le caratteristiche della vostra linea corrispondano a quello promesso dall'operatore in fase di sottoscrizione del contratto.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016