Excite

Posso avere solo adsl? Scopri come navigare in rete senza telefono

Con la liberalizzazione del mercato sulla telefonia mobile e fissa nel 2004 e il servizio di connessione ad Internet, molti operatori del settore hanno cominciato ad offrire la sola linea adsl, senza vincoli con la linea di base. Quidi alla tua domanda, posso avere solo adsl? Rispondo, certo, si. Scopriamo come fare per ottenere una connessione Internet senza telefono e quali compagnie offrono questo servizio.

Posso avere solo adsl? Dal 2004 l'Autorità garante ha obbligato il principale, anzi l'unico gestore di telefonia fissa nazionale, Telecom ad offrire, a titolo totalmente gratuito per i gestori e non per gli utenti finali, una linea telefonica senza contratto per poter accedere alla linea adsl e dunque al servizio dati, senza possedere necessariamente un numero di telefono. In seguito l'Autorità garante, unico appiglio di gestori e consumatori per avere pari diritti nell'uso degli apparecchi di comunicazione, ha riconosciuto a Telecom il pagamento di un canone mensile, che l'utente deve versare comunque al gestore, anche se si connette alla rete attraverso un altro operatore.

Difatti anche i contratti più convenienti degli altri operatori di telefonia mobile e di gestori che offrono la sola linea adsl sono stati inizialmente vincolati dal pagamento del canone Telecom, un costo che si aggira alle 200 euro circa per ogni anno. Posso avere solo adsl?

Si, puoi avere solo adsl ma sei obbligato al pagamento del canone Telecom, anche se accedi alla linea adsl con un altro operatore, a meno che scegli un piano tariffario per la sola linea adsl con Teletu, Vodafone adsl, Fastweb o Cheapnet.

Foto: bnu_thomaaz su Flickr.com

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016