Excite

Mobile Internet Device

Per Mobile Internet Device, spesso chiamato semplicemente MID, si intendono dei particolari dispositivi utili per connettersi a internet, pesanti meno di 300 grammi e pensati per il grande pubblico, quindi con un'interfaccia dalla usabilità semplice e adatta anche ai non professionisti. Si può dire che gli smartphones, come i tablet, hanno vinto il mercato contro questi dispositivi.

Evoluzione degli Ultra Mobile PC

I dispositivi chiamati Mobile Internet Device, sviluppati dal 2007 da Intel, sono stati riconosciuti più potenti degli smartphone, spesso su sistema operativo Ubuntu, e capaci di comunicare con le stesse periferiche di un semplice pc.

BenQ MID S6 è stato uno dei primi MID messi in commercio con processore Intel Atom (2008) e supporta la rete 3G.

I MID usciti nel 2008 e nel 2009 da ASUS, Compal e HTC sono dispositivi ormai sorpassati dall'avvento dei tablet e degli smartphones, essi si possono inserire a metà strada tra gli UMPC (ultra mobile pc) e gli stessi smartphones; differivano anche riguardo la tipologia e il target, racchiusi spesso in 3 grandi categorie (internet, giochi e internet, produttività e internet). Queste divisioni spesso portavano alla produzione di modelli con schermo touchscreen (meno avanzato degli attuali multi-touch) e con numerosi tasti fisici e fessure di plug-in (SD,usb) sui bordi. Con il passare del tempo il design ed il marketing si sono affinati di pari passo, rincorrendo l'iPhone come modello di riferimento, capace di sintetizzare in un solo prodotto intrattenimento e professionalità. Dalla prima uscita del "melafonino" tutte le aziende concorrenti hanno iniziato a creare dei dispositivi essenziali, con solo tre tasti fisici quasi invisibili e investendo molto sull'interfaccia grafica dall'usabilità pratica e attraente.

Differenze tra MID e Netbook

I mobile internet device differiscono dai Netbook per le dimensioni dello schermo, pure essendo comunque piccoli dispositivi per la navigazione internet. Il primo si aggira attorno ai 4-8 pollici, mentre per i Netbook siamo già sui 10. I MID derivano infatti dagli UMPC, una evoluzione intermedia tra il palmare touchscreen e il subnotebook.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016