Excite

Internet gratis: come fare?

E' sempre più frequente notare persone che utilizzano internet all'aperto o in luoghi pubblici attraverso tablet o smartphone, oltre ai classici notebook o netbook. Non sempre sono collegati con dispositivi 3G con penna USB, bensì usufruiscono di servizi internet gratis diffusi con il wi-fi in Italia e con il WiMax in molte altre realtà nazionali.

Dove cercare una Rete internet libera

In Italia i servizi internet gratis vengono, per ora, offerti sopratutto da enti pubblici. Le strutture private tendono ancora a far pagare un supplemento per il servizio, ad esempio nelle spiaggie o nei bar è prevista l'aggiunta di un euro a ora per navigare in rete oltre al corrispettivo della consumazione. Ciò avviene nonostante l'abrogazione della legge Pisanu che obbligava di presentare un documento d'identità al gestore dell'accesso pubblico.

Le università e i comuni sono tra i tanti enti che permettono la connessione a internet tramite la tecnologia wi-fi (senza fili) liberamente, senza costi aggiuntivi, o in altri casi attraverso una identificazione o l'accetazione dei termini di servizi. La rivista Wired, in occasione dei 150 anni dell'Unità d'Italia, ha promosso l'installazione di antenne wireless per 150 piazze di comuni italiani intenti a collaborare al progetto guerrilla pro wi-fi, questa operazione permetterà una rivalutazione della piazza per l'utilizzo pubblico, anche a discapito dei centri commerciali che, negli ultimi anni, vanno per la maggiore per frequenza e vantaggio economico, costituendo una delle cause di svuotamento dei centri storici.

Siti internet come freehotspot.com, applicazioni per Android o iOS come Total Hotspot, indicano su una pagina google maps una serie di accessi liberi wi-fi sparsi in tutto il mondo.

Possibilità di amplificare il segnale wireless

Qualora il segnale delle reti libere risultasse debole, è sempre possibile aggiungere un'antenna direzionale esterna per amplificare il segnale nel proprio appartamento. E' da evitare l’introduzione abusiva e non autorizzata nelle reti wireless di terzi, questa azione costituisce un reato penale, quindi è consigliato utilizzare, in assenza di abbonamento, i servizi internet gratis accessibili ad un'utenza pubblica.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016