Excite

Decreto DigItalia in arrivo: adsl per tutti!

  • Infophoto
Entro il mese di giugno, il Governo Monti è atteso alla firma del Decreto DigItalia che porterà al finanziamento di infrastrutture di Rete, per contrastare il digital-divide.
Altro obiettivo sarà poi quello di dare nuova linfa agli acquisti online (in Italia sono sotto la media Ue) e accrescere le connessioni internet adsl.

Per far fronte al gap tecnologico dell'Italia nei confronti di altri Paesi europei, Monti ha assicurato che entro giugno sarà pronto il decreto DigItalia che avrà delle misure normative che garantiranno la diffusuione della banda larga entro il 2013 e quella ad alta velocità entro il 2020.

Nel frattempo, il gruppo "Infrastrutture e sicurezza" guidato da Roberto Sambuco dovrà reperire 400 milioni di euro per diffondere la banda larga nelle regioni del centro-nord e del sud in particoalre, per il quale sono già state recuperate le risorse per azzerare il divario digitale.

Inoltre, bisognerà intervenrie sul cosiddetto e-government. Al momento, solo lo 10,7% dei cittadini italiani usufruisce di servizi web della pubblica Amministrazione, voluti dalla riforma Brunetta.

Renzo Turato è chiamato a lavorare sodo per la diffusione e la piena applicazione dell’e-government da parte delle amministrazioni centrali e locali.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016