Excite

Costi medi delle offerte adsl in Italia

  • incom.fi.it

Di solito anche le offerte degli stessi operatori di linea fissa per i servizi voce ed adsl vengono immaginati per aggredire il mercato secondo fasce temporali della durata media di 6 mesi. Per questo la fine dell’estate 2011 può essere il momento giusto per fare alcuni bilanci su costi e caratteristiche delle offerte adsl in Italia.

Ovviamente, tanto più in tempo di crisi, bisogna assolutamente iniziare la nostra analisi dai costi di un’offerta, perché sono questio i fattori principali che vengono presi in considerazione quando si sceglie un’offerta adsl piuttosto che un’altra. Ci sono al momento due costi medi principali per quanto riguarda le offerte adsl, legati ai due schemi di offerta più utilizzati. Uno schema è quello del tutto incluso, dove chiamate voce verso i numeri fissi nazionali sono gratuite e senza scatto alla risposta, indipendentemente dalla durata della chiamata. In questo tipo di offerte anche il traffico dati su rete adsl è senza limiti di tempo e di banda utilizzata, 7 giorni su 7 e 24 ore su 24.

Il costo medio delle offerte adsl tutto incluso è oggi lievemente inferiore a quello di 6 mesi fa circa e si aggira su un prezzo che varia tra i 30 ed i 40 euro. Il secondo schema di offerte adsl molto in voga è quello che prevede una connessione adsl flat senza limiti di tempo e banda, con chiamate voce gratuite verso i numeri italiani di telefonia fissa ma con il pagamento di uno scatto alla risposta di 15 centesimi di euro circa.

Per questo tipo di offerte adsl il costo medio nel secondo semestre 2011 varierà tra i 20 ed i 30 euro. Va infine sottolineato come per entrambi gli schemi è previsto uno sconto molto forte sul canone mensile nel primo anno di abbonamento.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016