Excite

Guida alla configurazione del modem Alice wireless

Alice, il fornitore dei servizi adsl di Telecom Italia, offre ai nuovi clienti che stipulano un nuovo contratto la possibilità di noleggiare a un piccolo sovraprezzo mensile un nuovo modem cablato o wireless. Ad eccezione del contratto a consumo, tutti i contratti in abbonamento prevedono la possibilità di noleggiare a 3 euro al mese il Modem Adsl Wi-Fi N, dotato di tecnologia wireless, compatibile con le velocità ADSL2+ e con velocità di trasmissione di classe n (fino a 300 Mbps).

Come effettuare la configurazione del modem Alice wireless

Il nuovo modem Adsl Wi-Fi N di Alice s'installa automaticamente non appena viene rilevato dal computer con cui verrà collegato. Il collegamento si può effettuare in modalità wireless, utilizzando una scheda Wi-Fi, o tramite una delle 4 porte ethernet presenti nel retro del dispositivo. Per configurare una rete Wi-Fi domestica innanzitutto dovremo avere nel nostro computer una scheda Wi-Fi, interna o esterna, funzionante e attiva. Non appena nel computer ci verrà segnalata la presenza del modem, che dovrà essere correttamente installato e acceso, dovremo avviare dal Pannello di Controllo la procedura per l'installazione di una nova rete domestica W-LAN.

Per creare una rete W-LAN (Wireless Local Area Network) avremo bisogno di alcuni codici d'accesso, come username e password, che ci saranno forniti insieme al modem di Alice. Una volta configurata correttamente la rete, potremo cominciare ad utilizzare il modem in modalità wireless. Al primo collegamento comunque saranno installate tutte le configurazioni di base necessarie al modem per navigare su internet. Nel caso in cui volessimo accedere a funzionalità avanzate, dovremo inserire il CD-ROM d'installazione che ci viene fornito nella confezione del modem di Alice.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016