Excite

Come configurare reti wireless

Le reti wireless sono diventate un’identità abbastanza comune giacché ci permettono di navigare in assoluta libertà, senza per questo essere necessariamente collegati a un modem o router tramite un cavetto ethernet.

Perché questo avvenga, è necessario, però, configurare le reti wireless affinché tutti i nostri apparecchi funzionino in maniera corretta e ricevano il segnale senza alcun disturbo della linea.

Cosa occorre per la configurazione

Innanzitutto per configurare una rete sono necessarie poche, fondamentali, cose:

Una connessione internet a banda larga la cui connessione più diffusa è quella DSL o la connessione via cavo. Insieme a questo anche un modem, sebbene molti provider ( come alice, libero, fastweb) offrano ormai la combinazione router wireless e modem nel medesimo apparecchio.

• Un router wireless al quale collegare i vari computer; in questo caso è necessario avere un router che supporta la tecnologia 802.11g oppure 802.11n che sono tra le più veloci.

• Una scheda di rete wireless senza la quale la nostra connessione non potrebbe avvenire; generalmente molti PC di ultima generazione sono già automaticamente forniti di scheda di rete.

Connessione, impostazione e posizionamento del router

Una volta appurato di avere tutto il necessario bisogna verificare che ci sia una linea corretta e che la connessione funzioni.

Nel caso di connessione DSL basta collegare il modem a una presa telefonica, nel caso di connessione via cavo basta collegare il modem a una presa cavo.

A questo punto il passo successivo è collocare il router wireless in maniera tale che il segnale raggiunga qualsiasi apparecchio all’interno della casa.

Perché questo avvenga, bastano pochi accorgimenti: disporlo nel centro della casa garantisce, ad esempio, un’ottima copertura così come tenerlo sollevato dal pavimento, lontano dal muro e dagli oggetti di metallo.

Protezione della rete e collegamento PC

La prima cosa da compiere, prima di poter collegare i nostri PC, è quella di rendere sicura la nostra rete wireless in maniera tale che nessun altro, a parte noi, si possa connettere.

Innanzitutto bisogna impostare il nome utente e la password generalmente predefinita all’acquisto ma facilmente cambiabili con pochissimi click.

In questo modo nessun estraneo potrebbe accedere alla linea, a nostra insaputa.

Impostare una chiave di protezione per la rete è il passo immediatamente successivo; per far questo bisogna andare sul proprio computer nel centro connessioni di rete e condivisione, configurare una connessione o rete e quindi digitare su configura router o un punto di accesso wireless: inizierà una procedura guidata che ci permetterà di impostare la chiave di protezione.

A questo punto possiamo collegare il nostro PC portatile così come un Fisso qualora sia dotato di scheda di rete; generalmente questi apparecchi riconoscono automaticamente la rete wireless per tanto sarà necessario solamente individuare la nostra rete appena configurata e inserire le chiavi di accesso per navigare da qualsiasi punto della casa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019