Excite

Conviene acquistare una chiavetta usb internet ricaricabile?

Connettersi con una chiavetta usb internet ricaricabile al giorno d'oggi è una pratica abbastanza comune, chi non ne possiede una infatti avrà almeno una volta visto qualcuno usarla sul proprio notebook, magari seduto al sedile a fianco al proprio in treno o al tavolo accanto del bar, vediamo allora in cosa consiste una chiavetta ricaricabile e se conviene davvero acquistarla.

La chiavetta usb internet ricaricabile nasce per l'appunto per venire incontro alle esigenze degli utenti provvisti di un notebook o più in generale a tutte quelle persone che hanno la necessità di spostarsi spesso e hanno bisogno di avere sempre a disposizione una connessione a internet pratica e immediata.

In realtà con l'andare del tempo i vari gestori di telefonia hanno adattato le loro offerte per venire incontro anche a chi utilizza la chiavetta nel computer fisso domestico, formulando dei piani tarrifari ad abbonamento che consistono nel pagare mensilmente delle quote fisse a fronte di un pacchetto di ore disponibili per la connessione.

Le chiavette ricaribili invece permettono, come suggerisce appunto il nome, di poter essere ricaricate ogni qual volta si desidera, con la quantità di credito che più si preferisce  a seconda dell'utilizzo che se ne intende fare.

Ecco allora che la convenienza dell'una o dell'altra soluzione dipende esclusivamente da fattori puramente soggettivi, bisogna infatti capire bene quali sono le proprie esigenze al riguardo e, soprattutto, quanto tempo in genere si dedica a internet e di conseguenza confrontare le offerte dei vari gestori cercando quella che più si adatta alle proprie abitudini.

 

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016