Excite

Cambio operatore: cosa serve per completare l'operazione in breve tempo

Il mercato della telefonia, sia fissa che mobile, è tra i più competitivi al mondo. Togliere quote di mercato ai competitors è un evento tanto raro quanto difficile. Questo, però, non influisce sulla fluidità del mercato stesso. Ci sono molti cambi di operatore, dovuti principalmente alle numerose offerte che arrivano sul mercato a scadenza bimestrale, ma nella sostanza le quote dei vari leader di settore non cambiano. Il cambio di operatore per quanto sia diventato una prassi comune è ancora visto con timore. Eppure si tratta di un’operazione decisamente semplice.

    Getty Images

Offerta e portabilità

La prima fase del cambio di operatore sta nella ricerca della migliore offerta. Esistono dei siti specializzati nel comparare le offerte dei vari provider di servizi telefonici sia per postazione fissa che mobile. Una volta individuata la nuova compagnia telefonica a cui vogliamo affidarci bisogna decidere se fare il cambio online oppure se affidarci agli operatori fisici di qualche punto vendita.

Scopri come cambiare linea adsl

Ormai tutti gli operatori telefonici offrono la portabilità del numero di telefono quindi non ci saranno problemi sul numero telefonico da attribuire alla nuova sim e sull’eventuale credito residuo che non va perso nel passaggio da un operatore all’altro a meno che non si passi da un abbonamento con prepagata ad un abbonamento con fisso mensile. In quel caso il credito viene accantonato.

Documenti necessari

Per effettuare il cambio di operatore direttamente al punto vendita è necessario munirsi di una carta d’identità, del codice fiscale e della sim telefonica che si vuole sostituire con quella del nuovo operatore. A quel punto l’operatore compilerà dei moduli da firmare e la parte burocratica sarà terminata.

Scopri quali sono le offerte per le linee solo dati

Dal punto di vista pratico ci sarà da attendere un tempo variabile dalle ventiquattro ore ai cinque giorni anche se ormai quasi tutte le compagnie concludono l’intero procedimento nell’arco delle ventiquattro ore successive alla stipula del contratto. Usualmente la conferma dell’avvenuto cambio si avrà via sms.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016