Excite

Assistenza Telecom Italia

La tecnologia ADSL per l’accesso a Internet, pur essendo estremamente diffusa, non ha raggiunto, a mio avviso, un livello di maturità tale per cui il suo utilizzo sia alla portata di tutti. I numerosi diversi setting, nonché’ il malfunzionamento di uno o più dei suoi altrettanto numerosi blocchi hardware di cui è formato il sistema possono causare molto facilmente la mancata funzionalità. Per venire incontro alle richieste dei clienti circa l’utilizzo dell’ADSL, le varie compagnie telefoniche che supportano l’Asymmetric Digital Subscriber Line devono farsi carico anche di un’adeguata assistenza tecnica. In quest’articolo considereremo l’assistenza Telecom, il principale gestore di linee ADSL in Italia.

Tramite sito Web e tramite telefono

L’assistenza Telecom Italia, come del resto anche quella delle altre compagnie telefoniche, deve offrire il migliore servizio al minor costo possibile. Per questo si cerca di fare in modo che l’utente riesca a “cavarsela da solo”, con note, articoli e documentazione facilmente reperibile on line. Il sito telecomitalia.it ha una sezione apposita riguardante l’assistenza tecnica per la linea telefonica, la posta elettronica, il Wi-Fi e, per l’appunto, Internet e ADSL. Le voci sono suddivise in vari casi di problemi possibili e, per quest’ultimo, abbiamo la possibilità di selezionare varie casistiche quali, tra le altre:

  • La connessione si interrompe
  • Navigazione lenta
  • Gestione modem

Selezionando la voce che più interessa, si accederà ad un’altra schermata che elenca i vari casi che possono portare al problema citato e quindi alla sua soluzione.

Istruzioni su come risolvere problemi relativi all’ADSL possono essere anche ottenuti via telefono (indispensabile se non si ha a disposizione il Web) al numero verde 187. Occorrerà seguire le istruzioni che la voce (registrata) fornirà circa i numeri da digitare per indirizzare la telefonata verso i settori che interessano. Alla fine si potrà parlare con un operatore che cercherà di darvi consigli su come risolvere il problema. Il servizio è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Naturalmente, soprattutto in alcune ore, l’accesso al servizio potrà essere un po’ lento, ma, armandosi di opportuna pazienza, la soluzione dei problemi sarà alla portata di (quasi) tutti.

Se il problema persiste

Nei casi più gravi, o se le conoscenze dell’utente sono estremamente limitate (e questo non è un caso raro, vista la complessità della materia), c’è la possibilità di ottenere un servizio tecnico di alto livello dedicato, ma a pagamento.

In rete, sempre nella pagina del sito di telecomitalia.it dedicata all’assistenza, digitando il proprio numero telefonico nel campo individuabile con la voce “desk tecnico”, si accede ad una sezione che permette, oltre che a prendere visione gratuita di varie guide sull’argomento ADSL, anche di ottenere un’assistenza su misura.

Cliccando la voce “SOS PC 187 – Assistenza su misura” si accederà ad una pagina che comprende due modalità di assistenza. La prima, chiamata “SOS PC al telefono” permette di ottenere suggerimenti, sempre di tipo telefonico, altamente qualificati. Il numero verde da fare è l’800.767.767, e il costo di questa operazione è di 29.95 euro.

Se invece occorre la presenza a domicilio di un tecnico specializzato in assistenza Telecom Italia, al costo di 94.95 euro si può, sempre al numero sopra riportato, prenotare la visita. Si potrà prendere visione delle modalità cliccando la voce “L’assistenza a casa tua”, sempre nella pagina internet dell’assistenza su misura vista prima.

I servizi a pagamento visti precedentemente possono essere richiesti anche al 187 tramite operatore.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016