Excite

Adsl, risparmo cambiando operatore secondo SosTariffe

  • giornalettismo.com

Adsl, il risparmo è possibile cambiando operatore. Fino ad oggi è stato un generico consiglio, ora invece è un dato certificato da un'interessante analisi svolta da SosTariffe.it. I redattori di questo sito web specializzato sui costi di piani tariffari e di tutte le spese legate alla telefonia, ha preso in esame tutte le offerte adsl attualmente proposte dai vari operatori italiani.

Le varie offerte sono state divise secondo fasce di servizio differenti, ovvero crescenti dal servizio, dal pacchetto adsl senza numero fisso, al pacchetto solo adsl, o adsl+ telefono nelle due velocità più diffuse ovvero 7 e 20 Mbps.

Dall'analisi di tutte le tariffe e delle offerte proposte per chi lascia il vecchio operatore per puntare su uno nuovo, si è visto come sia possibile risparmiare oltre 400 euro l'anno con una scelta oculata del nuovo provider per il servizio telefono+adsl a 20 Mbps, che dunque appare essere quello con maggiori margini di risparmio.

Ma non si tratta di un eccezione; cambiando operatore e passando alle migliori offerte per il servizio adsl senza numero di telefono, è possibile totalizzare in un anno un risparmio di 332 euro.

Infine, ma questo era un data già abbastanza noto, l'analisi di SosTariffe.it ha sottolineato ancora una volta come siano poco convenienti i piani tariffari adsl che prevedono ancora il pagamento del canone Telecom. Abbandonando piani di questo tipo, e quindi abbonandosi ad altri provider come "operatori unici" si può arrivare a risparmiare fino a 190 euro circa ogni.

Cifre alte se si considera quello che è il costo medio di un abbonamento adsl: 20 euro mensili (240 annui) per la sola adsl, 30 euro mensili (360 annui) per adsl + telefono con pagamento dello scatto alla risposta, 40 euro mensili (480 euro annui) per adsl+telefono tutto flat.

adsl.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016